CCR

Tre serate di grande musica per ricordare un amico che non c’è più. Luca Zorzenon aveva la musica e il volontariato nel sangue, e da lassù continua a ispirare i ragazzi di Associazione Giovanile Totem, che ritorna in pista con la nuova edizione “Ciao Luca Festival”.

Fin dal 2001 il “Ciao Luca Festival” rappresenta un appuntamento imprescindibile della città di Gradisca d’Isonzo e di tutta la Regione Friuli Venezia Giulia, una kermesse di tre giorni che unisce musica, aggregazione e solidarietà. Dopo i grandi concerti organizzati nelle edizioni precedenti, il festival annuncia oggi il primo nome della XIV edizione, i CREEDENCE CLEARWATER REVIVED, una storica band per un concerto e una serata dedicate a quello che, a detta di molti, è stato il più grande gruppo rock americano di tutti i tempi, i Creedence Clearwater Revival.

L’evento, organizzato da Associazione Giovanile Totem e Zenit srl, in collaborazione con il Comune di Gradisca d’Isonzo, la Regione Friuli Venezia Giulia e l’Agenzia TurismoFVG, si terrà il prossimo 5 agosto, nel Parco del Castello di Gradisca d’Isonzo, con inizio alle 21.30. Il concerto, a ingresso libero, sarà il grande evento di apertura del “Ciao Luca Festival 2015”, un happening unico nel suo genere, senza barriere di stili, aperto alla solidarietà, organizzato dai ragazzi per i ragazzi, che si concluderà il 7 agosto.

Il resto del programma sarà ufficializzato nelle prossime settimane!

Stay tuned, vi aspettiamo numerosi!

cinqueuomini black popeUn trono per due. Si è conclusa con un emozionante ex aequo la lunga avventura del CiaoLuca Contest, il concorso musicale dedicato alla musica underground e organizzato dall’associazione giovanile Totem di Gradisca. Dopo due mesi di concerti,in un’affollata “Baracheta” è andata in scena la finalissima della manifestazione, che godeva anche del supporto di Fondazione Carigo. Incredibile l’epilogo: né pubblico, né l’aritmetica, né la giuria presieduta dal polistrumentista Simone d’Eusanio (Battiato, Renga, Antonella Ruggiero e tanti altri) sono riusciti a scegliere fra il delicato folk rock cantato in italiano dei Cinque Uomini sulla cassa del Morto (Cividale del Friuli) e il potentissimo southern metal dei triestini Black Pope. Due proposte molto differenti fra loro eppure entrambe meritevoli di proscenii importanti. Molto applaudite anche le esibizioni delle altre due finaliste, gli isontini Noisy Silence (punk rock) e MFHz (electro/dubstep). Una vittoria della musica, dunque, dopo dieci maratone sonore che hanno visto una trentina di band di tutta la regione e non solo contendersi il successo finale e un posto – a questo punto due, visto l’emozionante epilogo – sul palco del festival estivo “CiaoLuca”. La finalissima è stata dedicata da Totem alla memoria di Max Turus, il rocker e organizzatore di concerti morarese tragicamente scomparso l’altra settimana. Durante la finale sono state diffuse le note di un album dei Dagh, la band in cui Turus ha militato per tanti anni. L’associazione giovanile Totem di Gradisca dal lontano 2001 organizza il “CiaoLuca Festival” una maratona sonora dedicata ad un amico che non c’è più, Luca Zorzenon. Nel corso degli anni si sono esibiti sul palco di CiaoLuca artisti affermati a livello nazionale (Verdena, Casino Royale, Mellowmood, Deasonika, Rezophonic, Dotvibes, Quartiere Coffee, Extrema, Vision Divine, Exilia, The Hormonauts, Elvenking, Pino Scotto, Sick Tamburo) e negli ultimi tempi anche prestigiosi ospiti stranieri.

Ciao Luca contest 2015-bannerCiao Luca contest 2015_24
Non c’è San Valentino che tenga! Domani sera vi aspettiamo tutti a Gradisca! start ore 21.00, we want you !!!

g_live_music

BREAKING NEWS: GIRONI E CALENDARIO DI CIAOLUCA CONTEST CiaoLuca Contest si fa in 10!!!! 28 band in gara, 10 serate da vivere tutte d’un fiato alla Trattoria la Baracheta di Gradisca d’Isonzo con il meglio della musica underground di casa nostra e non solo! OGNI SABATO, DAL 14 FEBBRAIO AL 18 APRILE!!!! ARE YOU READY TO PARTY HARD?!!!?!? Sette i gironi eliminatori da cui scaturiranno le semifinaliste (le sette vincitrici delle singole serate piu’ la band piu’ votata dal pubblico). In palio un posto sul palco del Ciaoluca Festival 2015 e la partecipazione ad altri eventi organizzati da associazione Totem e dai suoi partner!

SABATO 14 FEBBRAIO

P.M.S. – Hard Rock/Metal, Padova

The Pushing Daisies – Post/Grunge, Alternative, Udine

Nomotion – Southern/Gothic/Garage, Udine

Bluerose – Metal, Trieste

SABATO 21 FEBBRAIO

Painting Noise on the Ground – Post Grunge, Alternative, Udine

Across Yourself – Alternative/Crossover Rock, Gorizia

Everage – Alternative Rock, Gorizia

Black Pope – Southern Rock / Metal, Trieste

SABATO 28 FEBBRAIO

Beyond All Meanings – Alternative Rock, Gorizia

AlchemicA – Rock Italiano,

Piccoli Giocolieri – Post Rock, Udine

HellMetAll – Thrash/Folk Metal, Udine

SABATO 7 MARZO

The Gunner’s Daughter – Rock, Gorizia

Old Roger’s Revenge – Stoner/Sludge, Trieste

Matt Voltrave and the Highlanders – Rock Blues, Gorizia

MFHz – Motherfuckhertz – Elettronica, Gorizia

SABATO 14 MARZO

Flaming Heart– Rock, Trieste

Cinque Uomini Sulla Cassa Del Morto – Folk Rock, Udine

Tendenza Zero – Alternative Rock, Udine

Matteo Della Schiava – Cantautorock, Gorizia

SABATO 21 MARZO

Name Means Nothing – Death Metal, Gorizia

Yena – Alternative Italian Rock, Udine

Sybell Official – Atmospheric Rock, Udine

The GRIND – Rock, Gorizia

SABATO 28 MARZO

Duirvir – Melodic Black/Doom Metal, Udine

Noisy Silence – Punk/Pop Rock, Gorizia

Magique Entropy Studio – Rock/Electropop, Udine

RIDEON – Hard Rock, Viterbo

SEMIFINALI

Venerdi 10 e sabato 11 aprile

FINALISSIMA

Sabato 18 aprile

evento realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia

64005_188525614619610_2000762340_n (1)

Ultime notizie!

Sono aperte le iscrizioni al CIAO LUCA CONTEST 2015!

Il concorso organizzato da ASSOCIAZIONE GIOVANILE TOTEM con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia giunge alla sesta edizione. E’ aperto a tutti i complessi musicali emergenti, senza limiti di eta’, e mette in palio un posto sul palco del CIAO LUCA FESTIVAL della prossima estate, ma anche turni gratuiti nella Sala Prove di Totem a Gradisca d’Isonzo. E altre sorprese sono in arrivo!

C’è tempo sino al 17 gennaio per iscrivere al concorso la propria band. Le serate del Contest si svolgeranno come lo scorso anno alla Baracheta di Gradisca d’Isonzo (Gorizia).

TUTTE LE INFO E IL REGOLAMENTO COMPLETO DEL BANDO IN QUESTO ALLEGATO

bando contest 2015

SUONI IN UNA BAND EMERGENTE?

CIAO LUCA CONTEST VUOLE AIUTARLA AD EMERGERE!

we want YOU TO PARTY!!

10644646_447510032054499_5315925234966810168_n

ARE YOU READY FOR THE MODERN WAVE OF BRITISH METAL?
domenica 12 ottobre 2014 allo Slot Bar Prestige di Gradisca d’Isonzo (Go) torna la grande musica live. La nuova grande promessa dell’heavy metal britannico Absolva
sarà sul palco di Gradisca d’Isonzo per il suo ANTHEMS TO THE DEAD EUROPEAN TOUR – UNICA DATA ITALIANA. Absolva è il progetto di Chris Appleton e Martin Mcnee, che abbiamo gia’ ammirato a marzo come musicisti live di Blaze Bayley (ex Iron Maiden).
Per l’occasione sul palco anche il fratello di Chris, Luke, bassista dei giganteschi Iced Earth! L’INGRESSO E’ GRATUITO!

CANDLEMASS (SWEDEN)

CANDLEMASS (SWEDEN)

CANDLEMASS  (Svezia, unica data italiana)

REZOPHONIC

HEADLESS (ft.GORAN EDMAN) 

RAPHAEL AND THE EAZY SKANKERS

+ MANY MORE!!!

AL PARCO DEL CASTELLO DI GRADISCA DUE GIORNI ALL’INSEGNA DI GRANDE MUSICA E SOLIDARIETA’ 

Ciaoluca Festival svela le sue carte. 10 band e due giorni di concerti (gratuiti!!!) ad altissimo livello per ricordare in musica Luca Zorzenon, un amico che non c’è più. L’appuntamento con la tredicesima edizione del festival organizzato da Associazione Giovanile Totem è per venerdi 1 e sabato 2 agosto 2014 Gradisca d’Isonzo (Gorizia) nella suggestiva cornice del Parco del Castello. Un festival nel cuore dell’Europa, nel cuore di uno dei centri storici piu’ belli dell’Isontino e a due passi dalla Slovenia. Internazionale e variegato, Ciaoluca Festival è una due giorni per lasciare scorrere libera la musica e dedicarsi alla solidarietà nei confronti di chi soffre, con una raccolta fondi che sarà mirata su uno specifico progetto sociale.  Come di consueto la prima giornata sarà dedicata a sonorità rock, alternative e reggae e la seconda all’hard n’heavy.

REZOPHONIC

REZOPHONIC

VENERDI 1 AGOSTO:  ALTERNATIVE SOUNDS

E’ con particolare emozione che riabbracceremo i nostri amici Rezophonic, a cinque anni dalla loro esibizione nella nostra cittadina. Il dream team del drummer Mario Riso è da sempre in prima linea con i suoi progetti benefici a ritmo di rock! Rezophonic mette assieme i migliori musicisti della scena rock e alternative italiana per dare da bere a chi ha veramente sete, raccogliendo fondi per AMREF  e i suoi progetti di realizzazione di pozzi in Africa. Prosegue poi la partnership con Overjam International Reggae Festival, che quest’anno porta a Gradisca oltre al consueto pre-party un ospite di assoluta eccezione per tutti i reggae lovers: mister Raphael and The Eazy Skankers!!!  

RAPHAEL & THE EAZY SKANKERS

RAPHAEL & THE EAZY SKANKERS

In apertura tre band fra le piu’ promettenti del panorama regionale come Go GoDiablos, Crossing (vincitori di Ciaoluca Contest) e I Salici.

GO GO DIABLOS

GO GO DIABLOS

 

CROSSING

CROSSING

I SALICI

I SALICI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SABATO 2 AGOSTO: HEAVY SOUNDS 

HEADLESS, LA BAND DEL SINGER SVEDESE GORAN EDMAN (EX MALMSTEEN)

HEADLESS, LA BAND DEL SINGER SVEDESE GORAN EDMAN (EX MALMSTEEN)

E’ con un certo orgoglio che Associazione giovanile Totem puo’ finalmente rivelare il programma della seconda giornata, quella di sabato 2 agosto dedicata alle sonorita’ heavy. Ed il nome degli headliner ci fa tremare i polsi! I padri dell’epic doom metal scandinavo Candlemass hanno scelto Gradisca d’Isonzo per l’unica data italiana del 2014!! La band capitanata dal bassista Leif Edling presenta dietro al microfono il fenomenale Mats Levèn (ex Yngwie Malmsteen sull’album “Facing The Animal”, ex Therion). Ma un altro portentoso singer calcherà il palco di Gradisca: mister Goran Edman (anch’egli ex Malmsteen nei dischi “Eclipse” e “Fire&Ice”) con i suoi Headless

FAKE IDOLS

FAKE IDOLS

 

In apertura come di consueto tre delle band piu’ promettenti del panorama regionale: Fake Idols, Damned Pilots e Vinolia!!

 

 

DAMNED PILOTS

DAMNED PILOTS

VINOLIA

VINOLIA

 

 

 

 

Sarà un’edizione da ricordare, ne siamo certi. Please support us! CiaoLuca è un evento di Associazione Giovanile Totem con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia/Giovani FVG, Comune di Gradisca d’Isonzo e la collaborazione di svariate associazioni cittadine.

Testata_Pagina_BLAZEIl 18 marzo 2014 Associazione Totem avra’ l’immenso onore di organizzare allo SLOT BAR PRESTIGE di Gradisca d’Isonzo l’unica tappa italiana di BLAZE BAYLEY (ex Iron Maiden, Wolfsbane e autore di una prolifica carriera solista) e del suo tour mondiale “Soundtracks of my life”, che segue la recente pubblicazione dell’omonimo, doppio “Best Of”. Lo storico cantante britannico celebra infatti con questa tournèe i 30 anni di carriera, proponendo come di consueto uno spettacolo in cui è pronto a lasciare l’anima sul palco nel nome dell’heavy metal!! Per Blaze si tratta di un ritorno a Gradisca d’Isonzo, dove era stato headliner del popolare festival indipendente Ciaoluca Festival del 2010. In apertura a Bayley, accompagnato sul palco dai musicisti della band inglese ABSOLVA, la scatenata formazione isontina degli ANIMALHOUSE con la sua nuova line-up, per una serata che per la provincia di Gorizia si preannuncia indimenticabile. La data è organizzata in collaborazione con Noone Agency. L’INGRESSO E’ GRATUITO!!

BLAZE BAYLEY TOURING BAND 2014

Blaze Bayley: vocals
Chris Appleton; guitars, backing vocals
Dan Bate: bass, backing vocals
Martin McNee: drums

http://www.blazebayley.net

Chris Appleton, Dan Bate and Martin McNee are also the members of the British heavy metal band ABSOLVA, who released his debut album ‘Flames of Justice’ in 2012.

http://www.absolva.com

ANIMALHOUSE are
Sabry: vocals
Andrea Attollino: bass
Carlo Venuti: guitars
Alessio Tolloi: guitars
Matteo “Tresser” Macuz: drums

https://www.facebook.com/animalhouse.coverband

crossingLa band friulana Crossing ha conquistato la quinta edizione del CiaoLuca Contest, il concorso musicale per band giovanili organizzato dall’associazione Totem di Gradisca d’Isonzo. Autori di una proposta accattivante che alterna con freschezza generi diversi quali nu metal, pop rock e punk rock, i Crossing (Sisto Daniel Tavano, voce; Francesco Zonca, basso e seconda voce; Benny Petrella, chitarra e cori; Davide Del Ben, chitarra; Matteo Borro, batteria e cori) si sono imposti al fotofinish ma con pieno merito sulle altre quattro formazioni di tutto il Friuli Venezia Giulia che avevano vinto le rispettive serate eliminatorie. Quella di CiaoLuca Contest, infatti, è stata una lunga ed emozionante maratona durata  un mese e mezzo, per sei serate di concerti e un totale di ben 20 complessi – a testimonianza della “fame” di spazi e occasioni di visbilita’ per la musica giovanile indipendente – esibitisi nella riuscita location della “Baracheta” di via Palmanova a Gradisca, affollatissima anche sabato sera. Crossing hanno piegato la concorrenza di Vinolia (travolgente mix fra post grunge, noise e psichedelia), Naja (groove thrash metal senza compromessi), Tendenza Zero (alternative rock godibile e d’impatto) e rEarth (molto personali nel loro metal alternativo e a tratti progressivo). Molto lavoro per la giuria di addetti ai lavori presieduta da Simone D’Eusanio (musicista di Elisa, Battiato, Renga): combinando il voto dei giurati con quello del pubblico si era creato un sostanziale ex aequo, il che ha costretto ad la giuria ad un ulteriore ballottaggio per eleggere la band vincitrice. Per i Crossing ora si spalancano le porte per la partecipazione come special guest a CiaoLuca Festival, l’evento estivo che tanti nomi importanti della scena musicale italiana ed internazionale ha portato a Gradisca: Verdena, Casino Royale, Vicious Rumors, Blaze Bayley, Extrema, Moon Duo, Exilia, Mellow Mood, Pino Scotto e tanti altri. Non basta, perchè – grazie alla loro vittoria e ad un recente gemellaggio stipulato fra CiaoLuca e il festival pordenonese Giais on the Rock – i Crossing si esibiranno il 26 luglio di spalla a Martin Barre, leggendario chitarrista della seminale band inglese dei Jethro Tull.

VENTI BAND IN LIZZA PER CIAOLUCA CONTEST!!

Pubblicato: febbraio 9, 2014 in festival

993485_332810473524456_1280805838_n (1)Tutto è pronto a Gradisca per la quinta edizione di “Ciao Luca Contest”, concorso musicale per gruppi musicali emergenti del Triveneto organizzato dall’associazione Totem di Gradisca. Il primo appunmtamento è per sabato porssimo a La Baracheta di viale Palmanova, quando si esibiranno le prime band. Venti i complessi partecipanti alla manifestazione. La “battle of band” mette in palio un posto sul palco di CiaoLuca Festival, l’evento estivo in memoria di Luca Zorzenon che da ormai quasi tre lustri grazie al volontariato riesce a portare in provincia di Gorizia grandi nomi della scena musicale. Le band ammesse alla fase finale sono divise in 5 gironi da 4 band ciascuna. Accederanno alla finalissima le band vincitrici di ciascun raggruppamento. I gruppi saranno valutati da una giuria di addetti ai lavori e anche il pubblico può esprimere la sua preferenza. Ecco il programma. Girone A sabato 4 gennaio: Nuclear Aggressor (thrash metal), Kiss of the Queen (rock), Vinolia (alternative), Noisy Silence (pop/punk); girone B, sabato 11 gennaio: Stereolibido (indie), Entropic Jam (alternative), rEarth (progressive), Dusty Dreams (alternative); Girone C, sabato 18 gennaio: Out of Tone (indie), Crossing (pop rock), Atomic Storm (rock), Across Yourself (crossover rock); girone D, sabato 25 gennaio: Sever (alterative metal), Boomriver (reggae), Naja (thrash metal), Everage (alternative); girone E: sabato 1 febbraio: Piccoli Giocolieri (rock), Hellmetall (folk/thrash metal), Bikini Strike (rock), Tendenza Zero (alternative). La finalissima è in calendario sabato 8 febbraio alla Baracheta di via Palmanova